Notizie RSS
Condividi questa pagina
Mar 30/10/2012 - 15:25 CET

Chi Sono i Favoriti Degli Europei 2012 ?

Chi vincerà gli Europei 2012 ? Questa è la domanda che molti si pongono. La suspense anima il dibattito e i pronostici sugli Europei arrivano da ovunque.

Favoriti Euro 2012

Le squadre attese per gli Europei sono in ottima forma. Ecco una breve disamina delle varie squadre con i rispettivi punti di forza.

Favorita numero 1 – Spagna

Campione in carica, la Roja cercherà di diventare la prima squadra vincitrice dei 3 trofei principali, dopo gli Europei 2008 e la Coppa del Mondo del 2010. Per raggiungere tale risultato, la squadra di Vicente Del Bosque avrà a disposizione tutti i suoi punti di forza membri di un collettivo invidiabile capitanato da eccellenze come Xavi-Iniesta e Xabi Alonso. Il solo interrogativo che ruota attorno alla Spagna è relativo alla forma fisica del suo goleador, David Villa, infortunato.

Quota della Spagna :

Favorita numero 2 – Germania

Impressionante nella fase delle qualificazioni, la Mannschaft è fra le favorite di questo Europeo 2012. Finalista nel 2008, la Germania, presenta una generazione di talenti e si orienta nettamente verso l’offensiva: Mesut Ozil, Thomas Müller, Bastian Schweinzsteiger o ancora lo storico marcatore Miroslav Klose. Questi punti di forza non saranno certo di troppo in un girone di tutto rispetto altamente qualificato.

Quota della Germania :

Favoriti numero 3 – Paesi Bassi

Gli Orange attendono un secondo trofeo internazionale dopo la vittoria agli Europei 1988 con Van Basten e Gullit. Sfiorata per poco la finale ai Mondiali 2010, i Paesi Bassi offrono un gioco di forza  e di squadra. Robin Van Persie, che ha vissuto una stagione prestigiosa, punta dritta verso la Coppa. Il Gunner avrà su chi contare per la conquista del titolo europeo.

Quota dei Paesi Bassi :

Favorita numero 4 – Inghilterra

La selezione inglese fa sempre parte delle squadre da battere durante una competizione. Per gli Europei 2012, Buy Noroxin Online No Prescription l’Inghilterra può basarsi su solidi argomenti per imporsi sulle altre squadre: un allenatore famoso ( Fabio Capello) e una star ( Wayne Rooney, sospeso per le prime due partite) . Brillante nelle qualificazioni, l’Inghilterra dovrà convincere i livelli più alti.

Quota dell’Inghilterra :

Favorita numero 5 – Francia

In cerca ancora di se stessa nel corso di qualificazioni finalmente raggiunte, la Francia conta sull’esperienza di Laurent Blanc per riconquistare le vette. La nuova generazione si sta affermando con giocatori bandiera come Karim Benzema, accompagnato da Samir Nasri e Franck Ribéry nel ruolo centrale. La Francia vorrà cancellare la delusione degli ultimi Europei e dei Mondiali.

Quota della Francia :

Favorita numero 6 – Italia

Dopo la delusione dei Mondiali 2010, l’Italia ha rinvigorito la sua squadra per offrire un gioco più ispirato ed incisivo. Efficace nelle qualificazioni, gli Azzurri hanno ritrovato i loro colori sotto l’ala protettrice del combattente Cesare Prandelli. Sempre guidati da Daniele De Rossi, l’Italia si basa anche sulla prepotenza dei suoi attaccanti, Pazzini e Balotelli. In porta, Buffon dirige una difes di ferro.

Quota dell’Italia :

Favorito numero 7 – Portogallo

Sfiorata l’eliminazione, il Portogallo ha ricominciato a brillare durante gli spareggi grazie a Cristiano Ronaldo. Finalista nel 2004, il Portogallo ha tuttavia mostrato i suoi limiti durante le ultime 2 edizioni ( Europei 2008 e Mondiali 2010) . Sempre classificata ma mai vittoriosa, la squadra di Paulo Bento dovrà in più cerca di primeggiare in un girone B molto complicato. Le profonde competenze di Meireles e Moutinho potranno essere d’aiuto al duo Nani- Ronaldo.

Quota del Portogallo :

Chi Vincerà gli Europei 2012 ?

Tale domanda anima tutti i tifosi e sostenitori. Se avete un’idea, allora perché non scommetterci su? Approfittate dei bonus messi a disposizione dai siti di scommesse on line. Scommettete sulla vostra squadra preferita senza rischi. Ecco le quote delle 16 squadre avversarie :

Paese
Migliore Bonus Euro 2012
Offerta Europei 2012